LE SPIAGGE CHE NON C'ERANO
FIORITURE NEGLI OCCHI, UNA MUSICA IN TESTA, CENTO SPIAGGE DA SCOPRIRE 
E IL MOMENTO GIUSTO PER FARLO, LA PRIMAVERA.

Piccola e nascosta: la spiaggia di Tre Monti vicino a Baia Sardinia - Trovala con CoastApp

Anticipo d’estate: un momento d’oro per individuare nuove spiagge e percorrere sentieri incantati tra le spettacolari fioriture sarde.

L’alta stagione rende pigri: chi ha voglia di gettarsi nel caldo, nelle strade affollate, nei parcheggi gremiti a trovare nuovi luoghi dell’anima, nuove spiagge, nuovi ristorantini e passeggiate in piena estate? Se c’è un momento giusto per farlo, invece, è il ponte di fine aprile. 

Spettacolare: Cala Moresca di Golfo Aranci fotografata da Marcello Chiodino - Tocca l'azzurro per aprirla in CoastApp

In tanti già lo fanno: come spiegare altrimenti il tutto esaurito delle macchine a noleggio?

Trovare nuove spiagge è un investimento molto ben ripagato:

1. La gloria:  arricchire il patrimonio di conoscenze dei propri amici (o contatti sui social) con nuovi posti magici da frequentare in luglio e agosto ci farà salire la nostra reputazione, darà lustro al nostro casato e saremo portati in gloria su un’onda crescente di like e cuoricini.

2. La Tintarella. Il sole di primavera sorprende: si può prendere il sole in costume o short, e iniziare a darsi un tono (di abbronzatura). Se fa caldo, l’acqua del mare offre pronto refrigerio (è gelata, davvero, roba da norvegesi).

È presto per fare il bagno, ma il momento giusto, con le belle giornate e le strade libere, per fare Beach Scouting su tutta la Costa da Budoni a Olbia, da Olbia a Golfo Aranci, da Porto Rotondo alla Costa Smeralda, da Palau a Santa Teresa. È così facile che ci si può spingere fino a scoprire le mitiche spiagge aperte sul tramonto, oltre le colonne d’Ercole di Capo Testa, come Rena Majore, Marina delle Rose, Vignola Mare.

La Classica: Spiaggia del Principe, icona della Costa Smeralda, foto di Marcello Chiodino. Tocca l'azzurro per aprirla in CoastApp

Il premio è tornare abbronzati e coperti di gloria, rifocillati di musica e buon cibo, orgogliosi di aver scoperto nuovi posti preferiti e averli visti e vissuti - in un momento d’oro: la magnifica primavera sarda.

Per scegliere e trovare col navigatore tutte le spiagge della costa, consigliamo di installare gratuitamente CoastApp sullo smartphone.

La grandissima: La Cinta a San Teodoro: in primavera si scopre che non è poi così lontana! Tocca l'azzurro per aprirla in CoastApp


S c o p r i   i l   m o n d o